Tecnologie che sono emerse grazie agli scout sovietici

• Le tecnologie che sono apparse grazie a funzionari dei servizi segreti sovietici

Si ritiene che gli ingegneri e tecnici sovietici sono sempre stati un taglio sopra l'occidentale. Tuttavia, questo non è purtroppo il caso: il paese, tutta la prima metà del XX secolo trascorso in guerre e rivoluzioni, non v'è stato tempo per lo sviluppo della scienza. Ma la tecnologia moderna è assolutamente necessario l'Unione Sovietica, perché lo sviluppo dell'economia, e soprattutto della difesa è stato semplicemente impossibile senza di essa. La situazione è stata salvata scout dal gruppo STR Unione Sovietica - l'intelligenza scientifica e tecnica era certamente nel paese dei Soviet uno dei migliori al mondo.

Tecnologie che sono emerse grazie agli scout sovietici

Supermetall Pobedit

tungsteno tecnologia di produzione nel 1922 è stato per l'Unione Sovietica un mistero. Nel frattempo, è il paese metallo è stato di vitale importanza: è stato utilizzato in lampadine a incandescenza, e veicoli militari. Il primo trattamento di tungsteno e sue leghe, il nuovo URSS ricevuta direttamente dalla pianta Tedesco "Osram". Poi, nel 1929 si trasferisce a capo di esplorazione ingegnere elettrico Mosca Gregory Meyerson. Egli miracolosamente ottenuto in un tour di impianti negli Stati Uniti, che producono di tungsteno ed è stato in grado di fare importanti osservazioni. Un anno dopo, Meyerson ha presentato in lega "win" - infatti, carburo di tungsteno e cobalto.

Tecnologie che sono emerse grazie agli scout sovietici

La bomba atomica

US bomba atomica finiti sviluppato nel 1945 ed è stato supposto per essere una grande sorpresa per l'Unione Sovietica. Tuttavia, Truman non aveva idea che nel 1941 uno della fisica del progetto, Klaus Fuchs, consulenza di marketing. Inoltre, i dati sugli sviluppi Oppenheimer passavano continuamente un'altra intelligenza sovietico "traditore", Benito Pontecorvo. Akademik Kurchatov chiamato i risultati prezioso supporto per lo sviluppo di bomba atomica sovietica. Fuchs anche apparve all'orizzonte STR di nuovo: nel 1944 ha venduto l'URSS il concetto della bomba all'idrogeno, che ha permesso Kurchatov completare il progetto a tempo di record.

Tecnologie che sono emerse grazie agli scout sovietici

cuscinetto segreto Grande

Grande paese al momento della formazione non aveva nemmeno la capacità di produrre la propria palla. Solo perché non ha avuto gli ingegneri in grado di riprodurre questa tecnologia "geniale". Per ricevere segreto Abram Slutsky, il capo del dipartimento estero del NKVD GUGB ha ricevuto un premio - è stato in grado di ottenere il segreto della produzione di cuscinetti a sfera dalla Svezia.