Macchine elaborate dal Giappone

• vetture insoliti provenienti dal Giappone

Negli ultimi anni, l'industria automobilistica in Cina si sta sviluppando molto dinamicamente. E 'possibile che questo è dove si può ora guardare al futuro e molto probabilmente non essere ingannati. Salone di Shanghai è stato a lungo superato per il numero di avanguardia modelli futuristici del resto della mostra. Vediamo alcuni degli esempi più notevoli di questo evento.

Macchine elaborate dal Giappone

1. Nio

Macchine elaborate dal Giappone

Nio L'azienda è stata fondata in Cina cinque anni fa, però, nonostante un età molto giovane è stato in grado di creare, nel frattempo, ha due incrociato seriale con motori elettrici e supercar con potenza di 1399 litri. a. I progettisti Nio profondamente convinto che nelle auto del futuro prevedibile comincerà a svanire comandi quali il volante e pedali, che andranno a sostituire il pilota automatico. Tutto ciò che resta da fare un uomo "miss" in un viaggio dal punto "A" al punto "B".

2. Dongfeng

Macchine elaborate dal Giappone

L'azienda cinese Dongfeng takde incline a pensare che in un prossimo futuro nelle auto scompaiono piloti, e al loro posto verrà il pilota automatico. In questo caso, i designer cinesi credono che il modo principale di viaggiare in auto per i residenti urbani si karshering. Il client semplicemente causare la macchina utilizzando lo smartphone, sedersi su una sedia e godetevi il viaggio. È questo modo di movimento corrisponde Dongfeng Sharing Van con quattro posti.

3. QYEV

Macchine elaborate dal Giappone

Un altro molto giovane società cinese, che, tuttavia, dà una speranza impressionante. Società ingegneri sono convinti che semplicemente fatto veicoli non più grandi saranno in 10-20 anni nelle aree metropolitane di tutto il mondo. Saranno sostituiti veicoli SUPERCOMPACT e altamente mobili con il pilota automatico. Naturalmente, saranno tutti andare sul motore. Tuttavia, i sogni del futuro non interferiscono disegno QYEV e automobili ancora del tutto ordinarie.

E ancora: Toyota

Macchine elaborate dal Giappone

Naturalmente, la Toyota non è una società cinese, ma al Salone di Shanghai tradizionalmente ci sono molte macchine che il gigante giapponese. In contrasto con le opere di "giovani" come descritto sopra, Toyota va oltre e propone di creare più piattaforme per veicoli autonomi. L'epitome di questa idea è il design di Toyota e-Palette. Questa vettura - una sorta di shuttle su ruote, che può trasportare passeggeri, merci, e anche essere un ufficio mobile.