I tabù e divieti in Corea del Nord

Corea del Nord - uno dei paesi più chiusi del mondo in cui il suo regno, sconosciuta agli stranieri, le leggi. E 'molto strettamente collegato a nessuno manifestazione di individualità, spirituale e lo sviluppo politico, proposto il divieto di cibo e tutto più o meno dà "le cose straniere". E i turisti e tutto il senso di alienazione atteggiamento se a dir poco. Che tipo di restrizioni stanno vivendo i residenti coreani, e perché? Esso contribuirà a comprendere una selezione di fatti sorprendenti.

I tabù e divieti in Corea del Nord

1. doccia calda No

I tabù e divieti in Corea del Nord

Come in altri paesi asiatici in Corea del Nord c'è riscaldamento. Tuttavia, la situazione è aggravata dalla mancanza di acqua calda e persino eventuali riscaldatori elettrici moderni. Per riscaldare, i nordcoreani sono solo stufe ordinarie che producono calore dal legno. Abbiamo il riscaldamento avviene solo in paese, e la Corea del Nord in tutte le case, anche nella capitale. E l'elettricità è intermittente, la lingua dolce cosiddetta vita non gira.

2. E 'impossibile guidare la macchina

I tabù e divieti in Corea del Nord

comprare una macchina è quasi impossibile, perché il costo decisamente esorbitante in Corea del Nord. Permettersi trasporto privato non può che essere persone molto influenti e ricchi. Cosa possiamo possiamo dire, anche se la moto in questo paese, non è alla portata di tutti, il prezzo è anche abbastanza alto, e comprare nelle aree remote del paese e non ha fatto realistico. E quei fortunati che erano ancora in grado di permettersi una bicicletta, mettere il numero come al solito e quattro ruote collega.

3. Se i jeans, solo nero

I tabù e divieti in Corea del Nord

Tutto ciò che è cucito denim, costa anche un sacco di soldi. Solo ora a noi familiare denim blu non si incontreranno in Corea del Nord, perché qui egli è severamente proibito. Si ritiene che ciò che è in una zona molto popolare in tutto il mondo in grado di scuotere le fondamenta politiche del paese. Che porta i jeans solo neri. I turisti, ovviamente, il permesso di andare a quello che vogliono, ma al monumento a Kim Il Sung e Kim Jong Il sono abiti provocanti come blue-jeans non sono autorizzati ad indossare.

4. Nei negozi nessuna bevanda Coca-Cola

I tabù e divieti in Corea del Nord

Dopo il 2015, nel mondo c'è solo un paese che ha formalmente vietato di vendere questa bevanda popolare è la Coca-Cola. In Corea del Nord, questo marchio non può essere trovato in qualsiasi finestra negozio. Divieto di vendita esiste solo per ragioni ideologiche, un divieto simile su blue-jeans.

5. Narrow Web

rete globale

I tabù e divieti in Corea del Nord

In tutto il mondo si estende solo i suoi confini e mantiene la sua posizione di leader, ma non in Corea del Nord. In questo paese, naturalmente, c'è Internet, e computer, ma usarle solo con restrizioni. Per accedere alla rete v'è una rete di computer locale chiamato "Kwangmyong" che anche le stime più audaci ha fino a 5, 5 mila siti, e secondo alcuni di loro non ha superato mille. siti d'oltremare, naturalmente, il loro numero non sono inclusi, dal momento che sono vietate per l'uso. E 'spiacevole, ma si può vivere, ma il Wi-Fi a casa e non a tutti. Pertanto, tutti i prodotti elettronici per telefoni e tablet tipo sugli scaffali dei negozi appaiono senza il modulo Wi-Fi e Bluetooth, che nordcoreani sono semplicemente non necessari.

6. valuta divieti

I tabù e divieti in Corea del Nord

Alcuni di divieto originale vale non solo per la vita degli abitanti della zona, ma anche i visitatori. I turisti non possono essere utilizzati da vonami della Corea del Nord, ma solo in dollari, euro e yuan. Questa è la valuta di visitatori stranieri e pagare nei negozi, che è stato progettato per servire gli stranieri. Ma i negozi locali, in cui i coreani vanno, inaccessibile agli estranei.

7. vacanze in un altro paese? No!

I tabù e divieti in Corea del Nord

World Travel - è costoso. Pensa ordinaria residente di molti paesi, ma la Corea del Nord non ha nemmeno pensare, perché il viaggio è severamente vietato per i bordi patria. Quello che possiamo dire, se si va a un'altra parte del paese, di viaggiare o semplicemente appendere parenti, solo con un permesso speciale, si vuole andare avanti?

8. napryazhenka all'igiene

I tabù e divieti in Corea del Nord

la maggior parte dei residenti non sono neanche a conoscenza della Corea del Nord, che è un mezzo per la protezione. È sorprendente, ma anche un mezzo per l'igiene personale per comprare piuttosto problematico, se non impossibile. La maggior parte delle donne in questo paese al posto della solita in altri paesi si preoccupano prodotti utilizzano una cosa semplice, come nel Medioevo.

9. Gli stranieri si comportano modestamente

Un altro divieto, che è più interessato con i visitatori stranieri al paese. Parlare con la gente del posto, e ancora di più le immagini di loro o le attrazioni locali senza permesso non può. Per la violazione del divieto non imprigionare, ma un severo rimprovero da parte del rappresentante dei servizi di sicurezza locali esattamente dovrebbe essere previsto. E le persone stesse a tali attività di turisti e si comporta stranamente: andare velocemente o addirittura scappare. Nella metropolitana, preferiscono non sedersi accanto agli stranieri. Tutti i turisti mette guida che controlla il loro comportamento e non fare niente di stupido.