Passeggiata sulla Magadan

• a Magadan a piedi

Se una persona sta per andare da qualche parte al di là di Magadan - Kolyma spesso risponde: "Sulla terraferma!". Sembra che Magadan - l'isola, ma non è così. L'espressione è nata dai regolamenti sui trasporti. Solo di recente è apparso su strada normale passa attraverso Yakutsk.

Anche cinque anni fa, la gente doveva essere selezionato nel solo i forti fuori strada "leggero". La vera "via normale" riprende i suoi sei settimane dal momento che la fermata del vaporetto attraversando Aldan ...

Passeggiata sulla Magadan Passeggiata sulla Magadan

Su vzezde Magadan impostato famosa famiglia scultura cervi. In precedenza, ungulati erano due - madre, daino ed il suo vitello. Sono parallelo alla strada. Pertanto scherzo magadantsy che la città vi accoglie culo grosso e piccoli accompagnatori. Più tardi, qualcuno ha insistito sul terzo cervo. Come, cattivo esempio servire, compagni, famiglia qualcosa incompleta! Detto - fatto, anche se in termini di carattere di un incidente inutile. Stag - come un moro. Ha fatto la sua cosa e se ne andò.

Passeggiata sulla Magadan

Prima della spedizione al Kolyma pensiero Chelyabinsk - città austera. Ma quando ha visto le ruote del trattore sul fiume di bronzo Magadanka, ha messo in discussione il suo giudizio. Drunken (hungover) trattore crede certamente che lui - una barca! E guardiamo i concetti. Kolyma - un fiume. Proprio accanto ad esso ci sono stati molti esuli campi del Gulag. Pertanto, la parola Kolyma fermamente stabilito nel lessico russo e divenne sinonimo di duro lavoro e le carceri.

Passeggiata sulla Magadan

Molti marciapiedi rivestiti con piastrelle esagonali. Magadantsy il suo orgoglio, considerando che questo è solo per loro. Sasha mi ha detto che una volta che le autorità hanno rotolato mattonelle di asfalto. Magadantsy ribellò e ha chiesto di tornare tutto indietro.

Passeggiata sulla Magadan

White Bear - uno dei simboli del nord. In Magadan spesso si trovano sul recinto nero.

Passeggiata sulla Magadan

Magadan da altezza era esattamente il modo in cui lo vediamo: una piccola città di provincia di 95 mila abitanti, collinare e cupo. Dove il vento si insinua attraverso il Mare di Okhotsk, che è molto fresco, ma fresco.

Passeggiata sulla Magadan

La maggior parte delle auto in Magadan guida a destra. Secondo la mia sensazione, molti piloti non sono gravati con cortesia. terreno grave.

Passeggiata sulla Magadan

Lo squallido, annerito e simbolo del passato sovietico incrinato.

Passeggiata sulla Magadan

I dati relativi fratelli maggiori (o supereroe), seguono la città con il tetto teatro regionale. Magnifico Quartet "Magadan" è costituito dai guerriglieri, il minatore, agricoltori collettivi e militari. Li ha fatti lo scultore Georgy Lavrov, che tremava in Kolyma "cinque" su accuse inventate. Per il suo lavoro ha ricevuto una cifra modesta: una pagnotta di pane, 50 grammi di alcol e un po 'di tabacco.

Passeggiata sulla Magadan

Sul tetto della casa e sventolando russo bandiera tricolore della città. Oro Cervo in Magadan associato con l'allevamento delle renne e la produzione di metalli preziosi, le onde si ricorda che la città è considerata la porta del mare del fiume Kolyma, e il colore rosso simboleggia il coraggio e la lotta in corso per la giustizia.

Passeggiata sulla Magadan

La costruzione del clock. Considerato uno dei simboli di Magadan.

Passeggiata sulla Magadan

la Cattedrale della Santa Trinità cupola dorata, alta 70 metri.

Passeggiata sulla Magadan Passeggiata sulla Magadan

Questo è uno dei più importanti monumenti della città - a 15 metri di altezza monumento "Mask of Sorrow", dedicato alle vittime della repressione politica. Scultore maestoso colosso - Ernst sconosciuta. impressione potente! La parte centrale - il volto di un uomo dell'occhio sinistro è lacrime scorrono. occhio destro - sotto forma di una finestra con le sbarre. Un monumento che si trova all'interno cella copia.

Passeggiata sulla Magadan

Il monumento è stato inaugurato nel 1996. Si trova su una collina, che i locali chiamano "cool". In precedenza, vi era una messa in scena post "cella di transito". E 'da qui i prigionieri sono stati inviati ai diversi campi di Kolyma. In Magadan non si sentono lo spirito dei campi. A proposito di prigione lo scorso assomiglia ad un monumento "Mask of Sorrow".

Passeggiata sulla Magadan

Da eroe per prigioniero un passo. Il grande scienziato sovietico Sergei Korolev lavorato in una miniera d'oro Maldyak. E 'stato accusato nel cosiddetto sabotaggio. Pre torturato e rotto entrambe le ganasce. Nel 40 °, è tornato a Mosca, dove è stato di nuovo condannato al carcere. Questa volta per otto anni.

Passeggiata sulla Magadan

si illumina di carburo correlate illuminati i sentieri di lavoro miniere.

Passeggiata sulla Magadan

Il settore privato è che ricorda vagamente "Distretto №9". Anche se, a mio parere, in altre città della Russia, la situazione non è migliore.

Passeggiata sulla Magadan

Sì, un po 'noioso e grigio, ma fresco. L'aria è così pulita che dopo Chelyabinsk non riusciva a respirare.

Passeggiata sulla Magadan

solo in CHP. Funziona su carbone, che viene importato dalla regione di Kemerovo.

Passeggiata sulla Magadan Passeggiata sulla Magadan

Immagine in qualche modo triste ispirato da una linea dalla canzone: "Solo a casa, come potrei allora non impazzire ..."

Passeggiata sulla Magadan

Mammoth - progetti creativi di Magadan architetto Yuri Rudenko. Assemblato da rottami metallici, in modo che la pelle dell'animale si presenta come un enorme meccanismo con ingranaggi e bulloni. A causa della ruggine monumento di pioggia, ma questo, a quanto pare, e ha cercato l'autore.

Passeggiata sulla Magadan

Magadan mammut simboleggia il tempo, ed è noto, non risparmia nessuno. Negli occhi mammut abbastanza triste. A quanto pare, è cresciuto, ma non ha trovato la madre-mamontihu.

Passeggiata sulla Magadan

Tradizionalmente: Città occhi Quadrocopter.

Passeggiata sulla Magadan

di quattro metri di mammut di ferro pesa sei tonnellate. Sullo sfondo di minibus sembra un ragazzo grande.

Passeggiata sulla Magadan

Anche se Magadan, ma la vista del mare.

Passeggiata sulla Magadan

Ci sono stati momenti in cui i prigionieri hanno ricevuto doppia punizione: 10 anni e 10 anni di vita mia in villaggi Magadan. I detenuti si stabilirono in queste case:

Passeggiata sulla Magadan

Una vista del porto di Magadan:

Passeggiata sulla Magadan

Al tramonto quadrocopter lanciato in aria.

Passeggiata sulla Magadan

Totale: Magadan - una buona città e non un detenuto. Qui è possibile rilassarsi dal caos e respirare profondamente.

Passeggiata sulla Magadan

Ma io non riesco a immaginare che io abbia mai deciso di stabilirsi in esso. In primo luogo, i viaggi aerei da qui sono i soldi irreale. Anche se è logico, perché a Mosca per volare 7,5 ore. Il problema principale Magadan - le persone non hanno in programma di vivere qui fino alla fine. Quindi non si è circondato con l'infrastruttura, la fissazione di un obiettivo di guadagnare "nord in pensione" e andare altrove.

Passeggiata sulla Magadan

In secondo luogo, con Internet tutto cazzo duro qui. Bezlimitka 512 k / s (circa 1/40 di Chelyabinsk Chelyabinsk neta alti) i costi sono 79 (!!!) migliaia. E 'semplice pazzesco! Pertanto, tutti magadantsy sedersi sulla rete con il traffico di pagamento.

Passeggiata sulla Magadan