Gli attori che odiano i propri filmati

Non tutte le stelle tendono al narcisismo

Gli attori che odiano i propri filmati

Probabilmente pensa che uno dei migliori momenti della carriera di un attore - è la visione di un film con la sua partecipazione, insieme con gli amici e sorridere ogni volta che compare il personaggio sullo schermo. Tuttavia, ci sono molti attori che non sono in fretta per guardare i propri film, nonostante il fatto che la produzione di queste immagini, milioni di dollari sono stati spesi. E in alcuni casi, gli attori tutte le fibre dell'anima mia odiavano personaggi, che hanno dovuto giocare.

Paul Bettany non guardare nessuna delle "Iron Man"

Gli attori che odiano i propri filmati

La star del film "Iron Man" Robert Downey Jr. è, però, Paul Bettany, la cui voce nel film dice l'intelligenza artificiale di nome Jarvis ha ricevuto un sacco di feedback positivi per l'eccellente collaborazione con Downey. Ma secondo Bettany, il lavoro che ha fatto per le tre parti di "Iron Man", non importa a lui. Secondo lui, era come questo: "Sono venuto a stimare su un pezzo di carta testo entro un paio d'ore e poi mi hanno dato un grande sacco di soldi."

Gli attori che odiano i propri filmati

Ora sembra che Bettany e Downey organica lavoro mostra in tandem, ma in realtà non ha mai letto proprio ruolo, essendo nella stessa stanza. Inoltre, anche Bettany non ha mai ricevuto una copia completa della sceneggiatura. Invece, è apparso all'ultimo momento alla fine delle riprese ogni serie di film, registrate tutte le loro linee, e poi è andato a casa con un sacco di soldi sopra. Non ha mai guardato qualsiasi parte del film, dal momento che questi film, secondo lui, lo fa sentire terribile. E quando i tifosi gli dicono quanto amano questo film, loro che non è battere ciglio dice che lui non ha la minima idea di "Iron Man".

Alec Guinness odiava "Star Wars" e gli appassionati del film

Gli attori che odiano i propri filmati

Per i giovani lettori spiegano: Alec Guinness - un ragazzo che ha giocato Obi-Wan Kenobi molto prima, così come Ewan McGregor. E odiava ogni secondo "Star Wars". L'odio Guinness per "Star Wars" è diventato quasi una leggenda di Hollywood. Alcune fonti sostengono che l'unico motivo per cui ha accettato di giocare in questo film, è che George Lucas ha promesso di raddoppiare il suo costo. Inoltre, si dice che l'idea di uccidere Obi-Wan è di proprietà di Guinness, perché non poteva più svolgere questo ruolo.

Guinness avversione per il film e la sua gloria era così grande che si è rifiutato di partecipare a promozioni per questo, e secondo come riferito ha gettato tutte le lettere che egli ha inviato le foto dei fan. Si dice che Guinness fece una smorfia di disgusto solo quando la semplice menzione di "Star Wars", e ai tifosi, adatto a lui per strada, considerato con ostilità malcelata.

Ora la parte positiva. Guinness è stato uno dei pochi che credevano che "Star Wars" sarà un successo. Era in grado di trovare un accordo su cui avrebbe dovuto essere per tutta la vita a pagare il 2% del "rolling" dei film procede, e suo figlio è ancora incassare assegni ricevuti da suo padre.

Johnny Depp odia guardarla in faccia

Gli attori che odiano i propri filmati

La lista dei film interpretato da Johnny Depp è così grande che la sua pubblicazione, è possibile raddoppiare la dimensione di questo articolo. Così risparmiamo i lettori di tempo e diciamo che sicuramente hanno visto almeno un film con la sua partecipazione.

Come notato nell'intestazione sopra, Depp deliberatamente evitato guardare film con la sua partecipazione, per paura di qualche "ferito" di loro. Ci sono anche voci non confermate che Depp distruggendo i manifesti dei propri film, perché non gli piaceva la sua faccia che lo guardava con questi manifesti. Così deve aver odiato e anche specchi.

Jackie Chan raccomanda i suoi fan asiatici di non guardare i suoi film americani

Gli attori che odiano i propri filmati

Jackie Chan ha iniziato assistente nella squadra di Bruce Lee. Poi ha recitato in decine di film, ma in Occidente è meglio conosciuto come l'eroe della trilogia "Rush Hour", in cui ha recitato una coppia con Chris Tucker. Anche se il "Rush Hour" e il suo sequel, forse, sono i più noti film di Jackie Chan, che in realtà non lamentarsi. Un giorno ha detto che non ha capito l'umorismo in questi film. Si spinse fino a dire che i suoi fan asiatici per evitare di guardare i suoi film americani. A proposito del film "The Forbidden Kingdom", per esempio, ha detto che questa immagine è "non così grande", e lo ha fatto prima ancora che il film è stato rilasciato.

di Bela Lugosi Dracula non era un fan

Gli attori che odiano i propri filmati

Prima che i vampiri si sono strani bambini che giocano a baseball nei boschi e impegnati in scazzottate con i lupi mannari, che erano fredde come esseri di ghiaccio solo sognare come per afferrare il collo della donna durante il corteggiamento. Di Bela Lugosi - il vampiro originale. Durante la sua carriera, Lugosi è apparso sullo schermo molte volte, e sempre nel ruolo del Conte Dracula. Nel corso del tempo, questo ruolo è diventato così saldamente associato con lui, che ha registrato questa la sua risposta e ne ha fatto il suo marchio personale. La gente ha dovuto pagare lui, se si desidera un tratto di vestire come un "vero" Dracula, o fare qualcosa di simile. Tuttavia, Lugosi sempre molto turbato per il fatto che è stato invitato a solo lo stesso tipo di Dracula.

Danny Trejo non sa nemmeno circa i film in cui ha recitato

Gli attori che odiano i propri filmati

Danny Trejo è così terribile che si può iniziare a stampare il proprio denaro semplicemente inviando un "selfie" zecca degli Stati Uniti. E come attore, è conosciuto principalmente per due cose: il fatto che egli muore in ogni film come un vero campione, e il suo enorme tatuaggio di tutta la mammella. Come indicato sopra, Trejo - incredibilmente spaventoso uomo la cui vita è sempre stata associata con prigioni e farmaci. Il "B" per la sua lunga e sanguinosa carriera di attore, ha recitato in un numero enorme di categoria film a basso budget. Questi film così tanto che lui non può tenere traccia di loro. Secondo The Guardian, tre è una situazione normale, quando guarda un po 'la pittura, e improvvisamente con stupore scopre che ha recitato in essa. Johnny Depp probabilmente pronto a uccidere qualcuno per questo, per ottenere lo stesso livello di indifferenza.

Tim Curry non era abituata a parlare del "Rocky Horror"

Gli attori che odiano i propri filmati

Tim Curry è conosciuto per il suo ruolo come il clown male Pennivayza nel film "It", il ruolo del Dr. Frank-N-Fertera nel film "Rocky Horror Picture Show", e il ruolo di Nigel Thornberry nel film "La famiglia della giungla". Racconta volentieri la prima e l'ultima ruolo dall'elenco portato sopra, ma di Dr. Frank-N-Werther non dice mai. Temendo che il ruolo medico porterà al fatto che continuerà ad essere invitati agli altri ruoli di un tipo simile, Curry mai, in un'intervista, non ha discutere il film "Rocky Horror Picture Show" (l'eccezione è stato solo quello commerciale, che è apparso una settimana prima del rilascio immagini sullo schermo). Negli ultimi anni, il suo atteggiamento verso il ruolo ammorbidito, e lui chiama affettuosamente il suo "un rito di passaggio per gli adolescenti." Tuttavia, accade ancora grato se i giornalisti durante l'intervista non ha menzionato il ruolo noto.

Joseph Gordon-Levitt ritiene che il suo personaggio nel film "500 Days of Summer" è stato un asino

Gli attori che odiano i propri filmati

Se non avete mai visto il film "500 Days of Summer", andare alla sua ragazza e chiederle di guidare questo film (credetemi, sarà necessario). Questo è - un buon film, ma c'è una cosa che è già piuttosto stanco di Joseph Gordon-Levitt, che ha giocato nel film di Tom. Tutti dicono che, credono che il suo personaggio era un bravo ragazzo. Ma Levitt ritiene che il suo volume era qualcosa di simile a un asino, che è egoista e totalmente ingiusto proiettato le loro fantasie sulla ragazza, e poi non molto bene rispondere, quando si è scoperto che la ragazza non soddisfa le sue aspettative troppo alte.

Gli attori che odiano i propri filmati

Nella sua ultima intervista Levitt ha osservato che gli piaceva questo film, ma allo stesso tempo ha detto che lui è preoccupato per la reazione dei fan sulla natura del suo carattere. Era particolarmente preoccupato per la reazione di chi pensa che il suo personaggio di Tom - una sorta di romantica modello di ruolo.

A causa di "La minaccia fantasma" Jake Lloyd lasciato gli attori

Gli attori che odiano i propri filmati

Sì, la "Star Wars" è un grande argomento così, e odiato che essi hanno guadagnato tanto quanto due punti su questa lista. Prima di andare in Google, per scoprire chi questo Jake Lloyd, teniamo quegli otto secondi per voi, e dire che lui - un bambino che ha giocato il giovane Anakin Skywalker.

Gli attori che odiano i propri filmati

Dopo questa vita ruolo Lloyd, nelle sue stesse parole, è diventato un "inferno". I bambini lo prendevano in giro costantemente a scuola, è stato costretto a dare 60 interviste a settimana, si deve ancora affrontare la persecuzione da parte degli appassionati di cinema che non amano il modo in cui ha giocato il suo ruolo. Da allora, Lloyd giocato in solo un altro film, e lui non ha più voglia di tornare alla sua carriera di attrice. Egli rifiuta ancora di vedere il film che lo rese famoso, a causa dei ricordi molto pesante che è "La minaccia fantasma".

Peter Dinklage sta guardando "Game of Thrones" per un motivo molto stupido

Gli attori che odiano i propri filmati

Peter Dinklage è diventato noto per il suo ruolo di Tyrion Lannister nella serie "Game of Thrones", eppure ha giocato il cattivo nel film "X-Men: Days of Future Past", durante la visione che la metà del pubblico probabilmente ha visto davanti a loro un Tyrion molto male dalla universo alternativo.

Tuttavia, Dinkleydzh ammesso che lui non guarda se stesso sullo schermo nel suo ruolo più famoso. Qual è la ragione gli impedisce di vedere "Game of Thrones"? Il fatto che egli non ha HBO. Sì, Dinkleydzh sostiene che, nonostante la serie (e se stessi in esso), perché io non voglio pagare $ 15 al mese per un abbonamento per il canale via cavo.