Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Che in realtà è disegnato su famosi dipinti russi.

Nicholas Nevrov. "La contrattazione. Scene da una vita servo." 1866

Un proprietario terriero vende la terra di un'altra ragazza. Impressionante mostra l'acquirente cinque dita - cinquecento rubli. 500 rubli - il prezzo medio della servitù della gleba russo nella prima metà del 19 ° secolo. Venduto dalle ragazze - un signore europea educato. I quadri alle pareti, libri. La ragazza obbediente attesa del loro destino, altri schiavi affollato nel portone e guarda che cosa il risultato della contrattazione. Tosca.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Basil Perov. "Processione rurale di Pasqua." 1861

Villaggio russo del 19 ° secolo. Pasqua ortodossa. Tutti sono ubriachi nella spazzatura, tra cui un prete. Amico al centro reca l'icona a testa in giù ed è sul punto di cadere. Alcuni sono già caduti. Fun! L'essenza del quadro - l'impegno del popolo russo all'Ortodossia esagerate. L'impegno per l'alcol è chiaramente più forte. Perov era un maestro riconosciuto della pittura di genere e la ritrattistica. Ma questa immagine di lui in Russia zarista era proibito per la visualizzazione e la riproduzione. Censura!

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Gregory Myasoyedov. "Zemstvo cena". 1872

Il tempo di Alessandro II. La servitù della gleba fu abolita. Introdotto dal governo locale - zemstvo. Gli agricoltori di ottenere anche scegliere. Ma tra loro e le classi superiori - l'abisso. Così - pranzo apartheid. Signore - in casa, con i camerieri, i contadini - sotto la porta.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Fedor Basilico. "The Village". 1869

1869. Il paesaggio è bellissimo e il villaggio, se si guarda da vicino, povera. casa squallida, tetti che perde, la strada è sepolto nel fango.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Jan Hendrik Verheijen. "Il villaggio olandese con figure di persone." 1 ° piano. 19 ° secolo.

Beh, è, per il confronto

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Alex Korzukhin. "Il ritorno della città." 1870

L'atmosfera in casa di un povero, misero sul bambino piano strisciando, padre una figlia più vecchia portata dalla modesta carenatura - un mucchio di ciambelle. Tuttavia, molti bambini in famiglia - solo una foto di tre più eventualmente un altro in una culla di fortuna.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Sergey Korovin. "Nel mondo". 1893

Questa è la fine del paese del 19 ° secolo. La fortezza non c'è più, ma c'era un fascio - pugni. Nel corso della riunione villaggio - alcune controversie tra poveri e il pugno. Per i poveri tema, a quanto pare, è di vitale importanza, è quasi piangendo. pugno Rich ride su di esso. Altri pugni sullo sfondo, anche, ridacchiando sopra il perdente-canaglia. Ma il poveretto alla destra di esso era pieno di parole. Due membri Kombed finiti sono già partiti per aspettare 1917.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Basil Maksimov. "L'asta per le tasse arretrate." 1881-82 anni.

lyutuet fiscale. funzionari reali lasciate che i samovar martello, vasi di ferro e altri beni dei contadini. Le imposte più pesanti contadini erano pagamenti di indennizzo. Alessandro II "il Liberatore" è in realtà liberato i contadini per soldi - hanno poi per molti anni hanno dovuto pagare lo stato originario delle appezzamenti di terreno sono stati dati, insieme con la volontà. In realtà, la terra era dai contadini in passato, hanno usato per molte generazioni, mentre erano servi della gleba. Ma quando erano liberi - sono stati costretti a pagare per questa terra. Il consiglio doveva essere fatta a rate, fino al 1932. Nel 1907, sullo sfondo della rivoluzione, le autorità abolito queste accuse.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Vladimir Makovski. "Sul Boulevard". 1886-1887

Alla fine del 19 ° secolo. La Russia è venuto in industrializzazione. I giovani a cavallo in città. Eccola tetto. L'ex vita essi non sono più interessanti. E questo giovane operaio - non sono interessati a anche la moglie, contadina, è venuto a lui fuori dal villaggio. Non è avanzata. Ragazza in orrore. Proletary con fisarmonica - tutto mostrato in FIG.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Vladimir Makovsky. "Rendezvous". 1883

La povertà del paese. Il ragazzo ha dato "alla gente." E. è stato inviato alla città per lavorare su un padrone che sfrutta il lavoro minorile. Madre è venuto a visitare suo figlio. Oltre, ovviamente, la vita è già abbastanza grave, la madre vede tutto. Il ragazzo mangia avidamente aveva portato una pagnotta di pane.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

e Vladimir Makovsky. "Il crollo della banca." 1881

La folla truffato investitori nella sede della banca. Tutti in stato di shock. banchiere Rogue (a destra) discariche tranquillamente con il bottino. Il poliziotto guarda da un'altra parte, come non vederlo.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Paolo Fedotov. "Cavalier Fresh". 1846

Il giovane ufficiale ha ricevuto il primo ordine. Abbiamo lavato notte. La mattina dopo, con indosso una croce sulla abito giusto, dimostra la sua cuoca. vista Mad completa arroganza. Cook, incarna le persone in cerca di lui con ironia. Fedotov era un maestro di modelli psicologici. Il significato di questo: no luci lampeggianti sulle macchine, e nelle loro teste.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Eppure Paul Fedotov. "La colazione è un aristocratico." 1849-1850.

Mattina, un nobile decaduto colto alla sprovvista ospiti inattesi. La prima colazione (un pezzo di pane nero), si copre frettolosamente il romanzo francese. Nobili (3% della popolazione) erano classe privilegiata nel vecchio Russia. Di proprietà di grandi quantità di terra nel paese, ma un buon contadino li manifestino rara. Non l'attività del maestro. Di conseguenza - la povertà, il debito, e tutte le banche ridata in garanzia previste. In possidente Ranevskaya tenuta "Il giardino dei ciliegi" di Cechov venduto per debiti. Gli acquirenti (ricchi mercanti) derbanit estate, e uno molto necessario Orchard Manor ciliegio (di rivendere sotto il giardino). Motivo problemi familiari Ranevskayas - non fare nulla per diverse generazioni. Nessuno coinvolti nel maniero, e la padrona ultimi 5 anni che vivono all'estero e disseminato di denaro.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Boris Kustodiyev. "Mercante". 1918

La classe mercantile di provincia - un tema favorito tra Kustodiev. Mentre i nobili di Parigi sperperati possessi, queste persone sono state sollevate dal basso, fare soldi in un paese enorme in cui è dove mettere le mani e dei capitali. È interessante notare che il quadro dipinto nel 1918, quando kustodievskih commercianti e gli atti di cessione in tutto il paese già messi al muro dei lottatori con la borghesia.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Ilya Repin. "Processione religiosa in Kursk Provincia". 1880-1883 gg.

Sulla processione i diversi strati della società, e Repin tutte dipinte. Davanti a portare una lanterna con candele, seguito dal - l'icona, poi andare alle migliori persone - funzionari in uniforme, sacerdoti in oro, mercanti, nobili. Su ogni lato - la protezione (a cavallo), poi - la gente comune. La gente sui bordi della strada ogrebaet periodicamente in modo da non minare le teste e non salire sulla sua fascia. Tretyakov nella foto non piaceva il poliziotto (a destra, in bianco, con tutta la droga Lupita frusta qualcuno dalla folla). Ha chiesto all'artista di rimuovere il caos Cop della trama. Repin ma ha rifiutato. Un'immagine del Tretyakov ha comprato comunque. Oltre 10 000, che era appena somma enorme al momento.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Ilya Repin. "Incontri". 1883

Ma questi giovani ragazzi l'altra immagine Repin - non andare con la folla su ogni sorta di processioni. Essi hanno il loro modo - il terrore. Questa è la "volontà del popolo", un'organizzazione clandestina di rivoluzionari, che hanno ucciso lo zar Alessandro II.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Nikolai Bogdanov-Belsky. "Calcolo mentale. A scuola popolare SA Racha". 1895

Scuola rurale. figli dei contadini in sandali. Ma il desiderio di imparare - lì. Teacher - giacca e cravatta europea. Questo è un vero uomo - Sergei Raczynski. Matematico, professore presso l'Università di Mosca. Volontariamente insegnato in una scuola rurale nel villaggio. Tatevo (oggi regione di Tver.), Dove aveva una tenuta. Ottimo affare. Secondo il censimento della popolazione del 1897, il tasso di alfabetizzazione in Russia è stato solo il 21%.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Yang Mateiko. "Clad Polonia". 1863

Secondo il censimento del 1897, la literacy è stata del 21%, mentre il Grande nel paese - 44%. Empire! relazioni etniche nel paese non sono mai stati liscia. Il dipinto dall'artista polacco Jan Matejko è stato scritto in ricordo della rivolta anti-russa nel 1863 ufficiali russi con le tazze del male grillo Donna (Polonia), sconfitto, ma non rotto. Dietro di lei si siede un'altra ragazza (bionda), che simboleggia la Lituania. La sua sporca zampa un altro russo. Palo di destra, seduto di fronte allo spettatore - l'immagine sputata di Dzerzhinsky.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Nicholas Pimomenko. La vittima del fanatismo. 1899

Il dipinto izbrazhen un caso reale che era in Kremenets (Rec. Ucraina). Lei si innamorò di un fabbro ucraino-ebraica. Giovani ha deciso di ottenere la transizione della sposa sposata con il cristianesimo. Questo dava fastidio la comunità ebraica locale. Si sono comportati estremamente intollerante. I genitori (a destra nella foto) rinnegato la figlia, e la ragazza è stato sottoposto ad ostruzione. La vittima nel collo può vedere la croce di fronte a lei con i suoi pugni, Rabbi, dopo di lui - il pubblico interessato con i club.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Franz Roubaud. "Storm aul Gimry". 1891

La guerra caucasica del 19 ° secolo. birra della strega dagov ceceni e l'esercito reale. Aul Gimry (paese natale di Shamil) è sceso 17 ottobre, 1832 Tra l'altro, dal 2007 nel villaggio di nuovo Gimry un'operazione valida antiterrorismo. I più recenti (al momento della stesura di questo post) spazzata polizia antisommossa era 11 aprile 2013 La prima - nella foto qui sotto:

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Basil Vereshchagin. "Opiumoedy". 1868

pittura Vereshchagin è stato fatto a Tashkent durante una delle campagne del Turkestan dell'esercito russo. Asia centrale è stato poi attaccato alla Russia. Che ha visto i partecipanti escursioni antenati degli attuali lavoratori migranti - questa sinistra pittura e memorie Vereshchagin. Dirt, la povertà, la droga ...

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio

Peter Belousov. "Andremo in un altro modo!". 1951

E, infine, l'evento principale nella storia della Russia del 19 ° secolo. 22 Aprile 1870 in Simbirsk nacque Vladimir Ulyanov. Suo fratello maggiore, Volontà del popolo, ha provato la sua mano, era nel campo del terrore individuale - stanno preparando un attentato contro il re. Ma il tentativo fallì e il fratello impiccato. Questo è quando un giovane Volodia secondo la leggenda la madre disse: "Andremo nella direzione opposta". Ed essi andarono.

Russo del 19 ° secolo - dipinti ad olio