Regole di vita di Johnny Depp

• Regolamento di vita di Johnny Depp

Regole di vita di Johnny Depp

Penso che il mio vero nome Osmond.

Ero un bambino strano. In un primo momento volevo essere Bruce Lee, e poi - Daniel Boone (pervoposelenets degli Stati Uniti).

Da adolescente, ho lavorato come venditore, ma non per molto. Sembra, quindi, che io sono solito dire, "Guarda, non sei andato questo vestito."

Cerco sempre di rimanere in uno stato permanente di confusione. Mi piace l'espressione, che lascia sul viso.

Il denaro non si compra la felicità, ma continuerà a comprarti una barca su cui si andrà alla ricerca di lui.

La mia vita è così com'è, grazie a Tim. Qui e dire qualcosa a proposito.

Tim Burton - la persona più privato che abbia mai incontrato. Quando stavamo girando "Charlie e la fabbrica di cioccolato", ha detto improvvisamente a me che mi è stato chiesto di chiamare Helena (Bonham Carter, l'amante di Burton). Le ho chiesto: "Va tutto bene? Billy va bene? "Il loro figlio Billy era allora ancora piuttosto Malyavko. "Sì, va bene, - dice. - Tim vuole che tu sia una croce, Billy ". "Ascolta - dico io - ero con lui un minuto fa." Ed è - Tim. Che cosa potrebbe essere più complicato di dire: "Io voglio che tu diventi un padrino di mio figlio." In generale, sono tornato al sito e detto a Tim, che è un onore per me. Ed egli disse: "Ah, sì, certo, venire a lavorare."

Tim mi può chiedere qualsiasi cosa. Se è necessario che nel prossimo film ho fatto sesso con un oritteropo (mammifero africano simile al formichiere), sono felice di farlo. A mio parere, tutto folle.

Vedi questo carota? Ora mi prenderò in bocca - come se si trattasse di un boccaglio sigaretta. Ora sono Raoul Duke (l'eroe di "Paura e delirio a Las Vegas"). Ho passato molto tempo con Hunter Thompson che vedo qualcosa di simile a un titolare di sigarette, Raoul da me e correre. E 'così naturale e così strano. Anche parlare di esso come qualcosa di imbarazzante.

In ogni film ci sono momenti in cui ti rendi conto: qui si tratta, in questo momento.

Tutti diventano religiosa quando bordo dell'aereo.

La mia definizione di libertà - la semplicità e l'anonimato. Un giorno da soli io otvoyuyu di nuovo. Quando sarò vecchio e tutto ciò che ho finalmente stanco.

Quando il bambino si trasforma un anno, improvvisamente si rende conto che si trasforma in un vero e proprio ubriaco in miniatura. Inciampa e cade. Piange e ride. Egli piscia. E lui vomita.

I bambini diventano molto divertente, quando arrivare al cuore delle cose. Mi ricordo che la figlia del villaggio di fronte a me e dice: "Papà, ho bisogno di farti una domanda." E lei è di quattro, lo sai. "Ho tre di loro. Primo: è Dio paura dei cani, "Ho dovuto pensare ?. "No - dico. - Non temere ". E lei dice: "Bene. E ha trovato un dinosauro? "-" Credo che abbia trovato ". E poi dice: "Ed egli ha una cameriera?" Ma io non so come rispondere a questa domanda.

Se mi si cattura sulla frase "Sono un attore serio," ti prego: mi sculaccio correttamente.

Sia io sono stanco di essere Johnny Depp? di qui su questo e lasciami finire.