Pininfarina torna con hypercar elettrica per $ 2 milioni di

Tesla continua a dimostrare al mondo che le auto elettriche possono essere più divertente e più veloce rispetto ai loro concorrenti nel motore a combustione interna. Ma anche se la società Elon Musk si propone di creare un veicolo elettrico per le masse con minimalista Model 3, altri guardano in una direzione diversa. Pininfarina-Automobili promette di rendere l'auto elettrica veloce, lussuoso, raro e costoso. Nuovo costruttore della macchina, nome in codice PF0 andare in produzione nel 2020 e avrà un costo di 2-2, 5 milioni di dollari. Per i soldi si ottiene un hypercar elettrico in grado di ottenere da 0 a 100 per 2 secondi per accelerare a 400 chilometri all'ora e passare fino a 500 chilometri con una singola carica.

Pininfarina torna con hypercar elettrica per $ 2 milioni di

Tuttavia, per vedere la nuova vettura è un produttore europeo non è ancora possibile. Il mese successivo mostrerà concept Pininfarina al Pebble Beach Concours d'Elegance, ma per arrivare alla mostra sarà in grado di solo pochi eletti (ricchi). Tutti gli altri dovranno aspettare il Salone di Ginevra marzo 2019.

"Una delle differenze principali è il grande tunnel centrale, perché la maggior parte delle batterie è tra il guidatore e del passeggero", dice il capo designer Luca de Bourgogne. La maggior parte degli altri produttori di veicoli elettrici tendono ad approccio Tesla quando tutte le batterie si trovano sotto il pavimento, ma Bourgon dice che questo profilo sarà troppo alto per la hypercar.

Pininfarina torna con hypercar elettrica per $ 2 milioni di Pininfarina torna con hypercar elettrica per $ 2 milioni di

Se il nome Pininfarina suona familiare, probabilmente siete un intenditore di auto italiane. "Ci definiamo una startup con una storia di 88 anni", afferma il CEO Michael Pershko. Perché "Pininfarina" esiste come casa di design italiano dal 1930 e ha contribuito a creare auto iconiche per Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Ferrari - un totale di 64 modelli - che ha guadagnato il titolo onorifico della casa automobilistica, almeno sulla parte del disegno.

Sarebbe strano ipotizzare che, allo stesso tempo, il mondo intero è trapiantato in veicoli elettrici accessibili e convenienti, miliardari e le altre persone ricche non vogliono trasferire ai veicoli elettrici per milioni di dollari.