Sulla costa dell'Australia, scoperto grandi concentrazioni di orme di dinosauri

I ricercatori del mondo antico sono costantemente alla ricerca di tracce di specie estinte, per conoscere meglio la storia del nostro pianeta, lo sviluppo e l'evoluzione delle specie animali e vegetali. E, naturalmente, l'ulteriore nella storia che stiamo cercando di guardare, il più è difficile da fare, perché il tempo non risparmia nulla. Ma di recente, il servizio stampa della University of Queensland, in Australia, ha detto che sulla costa occidentale del Paese hanno scoperto il più grande accumulo di tracce di dinosauro mai registrato.

Sulla costa dell'Australia, scoperto grandi concentrazioni di orme di dinosauri

Secondo i ricercatori, la scoperta ha tracce di 21 antichi dinosauri. scienziati Queensland dicono anche che le tracce sono state trovate sulle rocce della penisola Dampier, e l'età dei fossili da 127 milioni a 140 milioni di anni. Questa diversità di tracce di antichi animali trovati nella stessa area per la prima volta. Inoltre, gli esperti affermazione è il primo scoperto nella zona dell'Australia dove ci sono tracce di vita del periodo Cretaceo.

Sulla costa dell'Australia, scoperto grandi concentrazioni di orme di dinosauri

Foto degli scavi australiani

Gli scienziati hanno condotto un censimento di tutte le tracce rilevate, la spesa è di 5 anni e più di 400 ore per documentare loro. Un totale di 48 punti con le impronte dei dinosauri gamba è stato trovato. Come ha spiegato il co-autore Steven Solseri,

"Ci sono 5 tipi di tracce teropodi carnivori, 6 tipi di impronte sauropodi erbivori, tracce di 4 tipi di dinosauri a due gambe ornitischi e 6 tipi tracce ankylosaur. Inoltre, siamo stati in grado di trovare 1, impronte 7 piedi di sauropode erbivoro -. Uno dei più grandi al mondo in questo momento "